Visualizzazioni totali a partire dal 10/05/2010

Lettori Fissi (Friends)

lunedì 21 febbraio 2011

Sherman II DV early production - 3rd King's Own Hussars, 9th Armoured Brigade


Nel linguaggio comune, mal d'Africa si riferisce alla sensazione di nostalgia di chi ha visitato l'Africa e desidera tornarci . Nel linguaggio “modellistico”  è quella particolare attrazione che colpisce chi ha, almeno per una volta, ambientato un mezzo in quel teatro e,  fatalmente, rimane attratto dallo stesso. Probabilmente sarà dovuto al fatto che, la gran parte dei mezzi ha come base il color sabbia così bello da invecchiare,   fatto sta che anche io sono molto attratto da questo tetro operativo.  Quando la Tasca ha annunciato il suo Sherman II DV early production non ho potuto fare a meno di cimentarmi nella sua costruzione. Gironzolando su vari siti sono rimasto colpito da un carro del 3rd King's Own Hussars, 9th Armoured Brigade a El Alamein interamente sabbia con solo la trasmissione Dark Grey e completamente distrutto, probabilmente a causa di una esplosione  interna delle munizioni dovuta ad un colpo penetrato all'interno del carro. 








mercoledì 9 febbraio 2011

sabato 5 febbraio 2011

Sherman Ic Hybrid Firefly - La pittura

Nel classico Olive Drab che contraddistingue quasi tutti i mezzi alleati di quel periodo ecco "la lucciola neozelandese"









giovedì 3 febbraio 2011

Sherman Ic Hybrid Firefly - 20th New Zealand Armoured Regiment

Per la costruzione di questo Sherman mi sono ispirato al bellissimo libro di Jeffrey Plowman Shermans in New Zealand Service 1943-1945 . Questo progetto è stata una bella collaborazione a tre mani tra me e due grandi amici: Fabio Sacchi e Fabio Mosca. Il primo si è occupato dell'incredibile autocostruzione dei "Platypus Grousers". Il secondo del bellissimo ponte, completamente scolpito a mano, su cui transita lo Sherman.